Trieste: gender e giochi osceni nelle scuole? E noi incateniamo i cancelli

asilotrieste

Trieste 9 marzo –

Dobbiamo mettere le catene a tutte le scuole cittadine per fermare la propaganda gender?

In queste ore dilaga la notizia del “Gioco del rispetto ­- Pari e dispari”, imposto nelle scuole materne di Trieste, a cui i cittadini assistono increduli.
Mentre alcune forze politiche si fingono stupefatte, mostrandosi incerte su come reagire all’ennesima prepotenza attuata dalle lobbies della dissoluzione morale, Forza Nuova aveva previsto quanto sta accadendo dalla pubblicazione da parte dell’OMS dello Standard per l’Educazione Sessuale in Europa, elaborato nel 2010.
L’atteggiamento di molti responsabili scolastici non aiuta a fare chiarezza e, se molti di loro dichiarano di non essere stati sufficientemente informati sulla portata di tale scellerata iniziativa, per contro, hanno invece le idee ben chiare i loro omologhi degli istituti scolastici di lingua slovena, i quali, senza ripensamenti, hanno fermamente respinto al mittente il “progetto”.
Il nostro movimento ritiene che non possa essere giustificata l’accettazione passiva, peraltro non condivisa dai responsabili contattati, di modelli comportamentali sgangherati, frutto di una precisa strategia politica che attacca sistematicamente i valori fondanti della società basata sulla famiglia naturale, nata dall’unione di due soggetti chiaramente definiti nella loro identità.
Forza Nuova denuncia l’ambigua condivisione d’intenti tra alcuni rappresentanti dell’amministrazione scolastica e la sinistra cittadina, opponendosi a distorti modelli sociali e dichiarandosi quindi pronta, fin da subito, ad eclatanti manifestazioni di dissenso.
Dobbiamo mettere le catene a tutte le scuole cittadine per fermare la propaganda gender? Probabilmente lo faranno i genitori prima di noi.

asilo2

Forza Nuova Trieste
Ufficio stampa

Tags

You may also like...

2 thoughts on “Trieste: gender e giochi osceni nelle scuole? E noi incateniamo i cancelli”

  1. luca scrive:

    Catene x chi scandalizza i bambini, un bel masso al collo e giù in fondo al mare!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ascolta RadioFN

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Tesseramento Forza Nuova